Tante mani verso il Benin

Il 13 febbraio 2015 è partito il container che condurrà nel Benin i numerosi aiuti raccolti dall’Istituto “Filippo Smaldone” di Lecce. La nostra scuola, infatti, insieme all’associazione “MissioneEffatà“, si è fatta promotrice e raccoglitrice di questa vasta iniziativa di solidarietà a cui hanno aderito vari organi dislocati in città e provincia.

Dopo tanti sforzi prestati per riempire quel gran contenitore, dopo tanti momenti dedicati alla preparazione con il pensiero rivolto a quegli amici del villaggio di Peporyakou, finalmente la partenza: ha così inizio il grande viaggio, che porterà la festa dei bimbi di Lecce verso l’Africa.

Non resta che aspettare l’arrivo e nel frattempo unire i pensieri di chi ha partecipato alla realizzazione di questa grande macchina d’amore a quelli del villaggio africano, rendendo così l’attesa più breve ed il viaggio colmo di affetto e solidarietà.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.